-Ti racconto…-

[Vivere la Ruota dell’Anno]

-Ti racconto…-

Nel mezzo del cammin di nostra vita…

Uno famoso iniziò così la sua più grande opera…e come dargli torto…il momento tra i 35 e i 42 anni è tempo di grandi cambiamenti, di rivoluzioni, di cambi di direzione e di consolidamento di meccanismi che funzionano…ciò che non funziona, si rompe definitivamente. Ciò che invece va per il verso giusto, fa un level up.

Crisi di identità, trasformazioni folli, colpi di testa…questi sono gli ingredienti per questa fase…che inizia lentamente dopo i 30. 

Da parte mia posso confidarti che la nascita della BimbaErborista ha anticipato un po’ le faccende…avevo un posto fisso, nel luogo che puntavo da tempo, pensavo di sapere cosa volevo dalla vita…poi è arrivato un uragano di 3 kg e qualcosa e mi sono ritrovata in una vita che non mi assomigliava più.

P A N I C O e senso di disconnessione da tutto sono arrivati poco dopo…travolgendomi e distruggendo le poche fondamenta che si erano salvate.

Mi sembrava di remare contro un oceano in tempesta…sempre…ogni giorno…ogni attimo…

Poi è arrivato il Covid…e dentro di me si è spezzato qualcosa, con un rumore cristallino, e tutta una parte che avevo tenuto nascosta per anni è riemersa, con una nuova consapevolezza e maturità.

Ti sto parlando del mio lato spirituale. Per anni ho soffocato il mio sentire perche credevo fosse legato a un momento del passato molto duro, in cui ho sofferto davvero tanto (non è questo il post in cui ti racconto questo passato…ma ci arriverò)…quando invece avevo solo bisogno di ritrovarlo in una nuova dimensione.

Ho accolto questa “nuova” parte spirituale, ho accettato l’ondata di ricordi e li ho lasciati andare. Perche sapevo che quello che sarebbe arrivato dopo mi avrebbe arricchito…e di molto.

Ho ricominciato a “sentire”con estrema chiarezza i ritmi naturali, il mio ritmo mestruale, le energie stagionali e i cambiamenti giornalieri legati a questi ritmi…

Tanti tasselli che avevo studiato un tempo, hanno trovato il loro posto. La mia Ruota dell’Anno era tornata…diversa, più matura, più consapevole…e più “utile”.

Seguire di nuovo i ritmi della Ruota dell’Anno è stato immediato, facile e ne ho beneficiato subito. Tutte le energie erano al posto giusto nel momento giusto. 

I cambi di stagione sono stati lineari, senza bizze e senza paura per “l’ignoto”. 

Ogni stagione ha portato con se i suoi doni, che ho accolto a cuore aperto, piena di gratitudine.

In che fase della vita sei? Ti rispecchi nel mio racconto? Raccontami un po’…

Pubblicato da ritaliamarinierb

herbalist, phytotherapist and female coach

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: