#vitaDaMamma

“Mammaaaa…guaddaaaaa….oooseeee! Bianche!! Voio unaaaa” tratto da una storia vera.

Rara immagine di BimbaErborista in passeggino.

Fin dai primi giorni, ad ogni passeggiata con Arianna, è un continuo guarda qui, guarda là, guarda questo, guarda quello.

Quando vado in giro, che sia città, bosco o semplicemente passeggiata nel paese, io osservo.
Ogni giorno c’è qualcosa di nuovo, c’è un nuovo particolare che porta con sè meraviglia.

E questa cosa sto cercando di passarla come eredità anche alla BimbaErborista: osservare, riconoscere e meravigliarsi. Sempre, ogni giorno.

E la natura si presta molto bene a questo “gioco”. Adesso infatti è lei che indica, richiama l’attenzione e riconosce le piante e i fiori che incontriamo sulla nostra strada.

✨Osservare porta consapevolezza, del mondo intorno a noi e del mondo dentro di noi.
✨Ogni cosa suscita in noi un’emozione.
✨Ascoltare queste emozioni e accoglierle per come sono, preziose e uniche, è un dono che tutti i giorni ci facciamo.

Osserva. Osservati.

E ruba dalle siepi i fiori che pendono nella strada per tua figlia 🙃
[Tratto da una storia vera parte 2 – durante una passeggiata abbiamo visto una coppia di anziani, alla soglia degli ottanta, a braccetto. Lui, dallo stesso cespuglio di rose che abbiamo razziato oggi, ha raccolto 5 rose e le ha donate a lei. Sembravano due ragazzi alla prima storia che azzardano gesti eroici per amore]

Pubblicato da ritaliamarinierb

herbalist, phytotherapist and female coach

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: