PUNTI DI INCONTRO – REFLUSSO GASTRICO E ACIDITA’



Ecco il nuovo appuntamento con la rubrica curata da me e dalla Dott.ssa Rita Lia Marini – Erboristeria e Fitoterapia.

Uno dei problemi più comuni che spesso affligge lo stomaco è la gastrite, con tutto quanto di connesso ad essa c’è: reflusso, acidità, bruciori.
Cosa consiglia l’Ayurveda?
Questo tipo di disturbi derivano da un eccesso di Pitta e quindi dell’elemento fuoco.
Sarà necessario riportare in equilibrio questo dosha con cibi dal sapore dolce e dalla qualità rinfrescante.
Nei cereali possiamo usare riso, orzo e avena. Vanno bene piccole quantità di olio di cocco, d’ oliva e di girasole. Caffè, alcool e tabacco dovrebbero essere completamente eliminate, anche se la birra occasionalmente può essere rilassante per una persona Pitta.
I latticini dolci sono buoni: consiglio in particolare il ghee, conosciuto anche come burro chiarificato. Lo yogurt può essere utilizzato se viene miscelato con spezie (altrimenti si rischia di raffreddare troppo il fuoco digestivo). Si raccomanda di evitare le spezie piccanti usando solo cardamomo, cannella, coriandolo, finocchio e curcuma, piccole quantità di cumino e pepe nero.

E l’erboristeria mediterranea cosa consiglia?

Dalla tradizione mediterranea arrivano sia piante emollienti e idratanti, ideali per alleviare il bruciore e l’irritazione della mucosa: la meravigliosa malva e l’altrettanto efficace radice di altea. Queste sono piante ricche di mucillagini, che formano un gel a livello della mucosa, rinfrescandola reidratandola e sfiammandola. Ci sono poi rimedi amaricanti, in grado di facilitare i processi digestivi e accelerare il transito: genziana e arancio amaro. Infine, ci sono dei rimedi antiinfiammatori, che lavorano proprio sul fuoco gastrico, alleviando il bruciore e riparando il disequilibrio: camomilla e lentisco.
L’alimentazione deve essere controllata, vanno limitati i cibi pesanti, con molti grassi cotti. L’olio andrebbe aggiunto a crudo a fine cottura, su pasti semplici e composti da pochi elementi diversi. I cereali andrebbero consumati per lo più integrali e con ridotto contenuto di glutine.

#puntidincontro #ayurveda #erboristeria #erboristeriamediterranea #reflusso #acidità #dispepsia #rimedi #rimedinaturali #erbolistica

Pubblicato da ritaliamarinierb

herbalist, phytotherapist and female coach

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: