Botanicula – Valeriana

Botanicula – Valeriana

La valeriana è famosa per l’azione sedativa, spasmolitica e ipnotica: viene utilizzata in caso di stati ansiosi, nervosismo, disturbi gastrici causati da ansia, palpitazioni, insonnia e turbe del sonno in genere.

Riduce il tempo di addormentamento, migliora la qualità del sonno, riduce il numero di risvegli notturni e l’agitazione motoria. Non da assuefazione e non influisce sullo stato di veglia se preso la sera prima di coricarsi.

È indicata anche per trattare i disturbi del sonno dei bambini.

Viene utilizzata anche in caso di cefalea ed emicrania, grazie all’azione spasmolitica. 

Non va comunque prolungata la somministrazione in modo continuativo ma è consigliato fare cicli di 21 giorni al mese e 10 giorni di pausa.

Curiosità: anticamente veniva utilizzata per trattare e tenere sotto controllo l’epilessia.

Nella storia del pifferaio di Hamelin pare che oltre al flauto, usasse anche della valeriana per soggiogare bambini e topi.

Durante la prima guerra mondiale veniva utilizzata per contrastare l’esaurimento nervoso in trincea causato dai bombardamenti.

#mammaerborista #mamakusa  #erborista #herbalist #fitoterapia #rimedigentili #donna #salutedelladonna #salute #benessere #wellness #benesserenaturale #rimedinaturali #natura

#operatoreolistico #personaltrainer #consulenze #prevenzione #rimedismart #consiglismart #valeriana #botanicula #botanica

Pubblicato da ritaliamarinierb

herbalist, phytotherapist and female coach

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: