LE EMORROIDI

Il termine emorroidi viene utilizzato impropriamente per descrivere una circostanza in cui le vene del plesso venoso anorettale si dilatano eccessivamente formando varici, interne od esterne.

Solitamente il prolasso è dovuto a indebolimento della parete intesinale, causato da costituzione, vita sedentaria, cattiva alimentazione, stipsi cronica, traumi (feci molto dure, parto, sforzi prolungati) o stati dell’organismo (gravidanza). La crisi emorroidaria è caratterizzata da senso di pesantezza, congestione, dolore, prurito e sanguinamento.

I rimedi per via interna solitamente si prendono in fase acuta, per poi ridurre il numero di somministrazioni al miglioramento dei sintomi.

I rimedi elencati possono essere utilizzati per via interna oppure per impacchi locali.

I rimedi sono flebotonici, antiedema, decongestionanti, antiinfiammatori. Sono rusco, ippocastano, amamelide, achillea, cipresso, boswellia e Sorbus domestica.

Per uso topico iperico, calendula, propoli, menta e cipresso

#mammaerborista #mamakusa  #erborista #herbalist #fitoterapia #rimedigentili #donna #salutedelladonna #salute #benessere #wellness #benesserenaturale #rimedinaturali #natura

#operatoreolistico #personaltrainer #emorroidi #consulenze #prevenzione

Pubblicato da ritaliamarinierb

herbalist, phytotherapist and female coach

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: