La Ruota della Natura

Lo scorso 1 Agosto si è celebrato Lughnasad o Lammas, festa dalle origine celtiche e poi cristianizzata, che festeggia il raccolto e la mietitura: il dio Sole si sacrifica come grano per nutrire la sua gente.
Nella regione mediterranea è la festa dedicata a Demetra, o Cerere, figura materna e che dà nutrimento.

La tradizione prevede la preparazione e la condivisione del pane con la comunità. I simboli, insieme al pane, sono le erbe campestri, il grano, la birra e il calderone.
I colori sono il giallo, l’oro, l’ocra, l’arancio e il verde. 
Veniva considerato come l’anticamera dell’Autunno: la terra è arrivata al suo apice e comincia lentamente la fase calante, di ritiro delle energie per prepararsi all’inverno.

Le piante sono l’arnica, il girasole, l’elicriso, l’achillea, l’alloro, il basilico, la carota, l’iperico, la menta, la melissa, la lavanda, l’origano, il tiglio; l’achechengi, il lampone e i mirtilli, l’uva, la maggiorana, la verga d’oro, l’uva ursina e il peperoncino.

#lughnasadh#lammas#festadelraccolto#sole#cerere#demetra#agosto#estate#autunno#festadifineestate#mammaerborista#energiedellaterra#raccolto#erbe#fitoterapia

Pubblicato da ritaliamarinierb

herbalist, phytotherapist and female coach

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: